In libreria

Segnalazione: My Dead Orpheus di Lavinia Vi

Oggi pubblico per voi una bella segnalazione! Se amate gli urban fantasy, i paranormal romance e gli young adult, non potete proprio perdervi il nuovo romanzo di Lavinia Vi, My Dead Orpheus: Il risveglio.
La trama mi ha subito incuriosito, la trovo davvero accattivante e sono molto felice di condividerla con voi 🙂 io ho già deciso che comprerò il libro!

My dead orpheus lavinia viIl liceo non è un luogo accogliente se hai l’apparecchio ai denti e degli inquietanti occhi viola. Lo sa bene Eurydice Arden, sedici anni, che non fa che subire angherie e ingiustizie da parte dei suoi compagni di scuola. Se fosse un’adolescente normale, probabilmente, sfogherebbe le sue frustrazioni con una vaschetta di gelato e un film strappalacrime, ma la strana affinità che Eurydice ha con i morti la rende tutt’altro che normale. Un giorno, dopo l’ennesima umiliazione, la ragazza resuscita per errore un attraente giovane dal nome antiquato, Orpheus, morto quasi cinquant’anni prima. Ma, una volta che il danno è stato fatto, perché non provare a trarre vantaggio dalla situazione? E, ancora, se un gruppo di bulli non fosse la minaccia più grande che Eurydice e Orpheus, insieme ai loro insospettabili alleati, si trovassero ad affrontare?

DATA DI USCITA: 23/05/2018
EDITORE: Indipendently published
GENERE: Young adult, Paranormal romance, Urban Fantasy
FORMATO: Ebook, cartaceo
LINK ACQUISTO: Amazon

BIOGRAFIA: Lavinia Vi scrive fin da quando era bambina. Da adulta ha deciso di iscriversi alla facoltà di Medicina, ma durante i suoi studi ha riscoperto la sua passione per la scrittura e, da allora, non l’ha più abbandonata.
Divisa tra le corsie dell’ospedale e le storie nella sua testa, ama viaggiare (ufficialmente lo fa per motivi di studio, ma all’estero studia poco e si diverte molto), leggere young adult nonostante non sia più “young adult” già da un po’, guardare cartoni animati giapponesi e dorama.

E adesso vi lascio qui un breve ESTRATTO del romanzo:
“«Stavo solo pulendo», mi difendo, voltandomi a fronteggiare quello che immagino sia il custode. Di solito i cimiteri così piccoli non vengono sorvegliati, ma non sono mai stata qui se non di passaggio con il pullman della scuola, quando hanno chiuso la strada sul ponte per la manutenzione.
Quello che mi trovo davanti, però, non è un custode. Innanzitutto, sembra disorientato quanto me… se non di più. Indossa un gilet di lana a rombi color ruggine e al di sotto intravedo il colletto di una camicia bianca. I pantaloni kaki sono tenuti su da una cinta consunta e ai piedi porta un paio di mocassini marroni con la fibbia dorata.
Quando sollevo lo sguardo sui suoi occhi color miele – non verdi o castani come credevo – il respiro mi si blocca in gola. Non sorride gioviale come nella fotografia, ma il suo viso è inconfondibile. La curva piena delle labbra è contratta in un’espressione di smarrimento e contrarietà, e i capelli sono ordinatamente pettinati con la riga di lato e una generosa dose di gel. Le lentiggini sono rimaste le stesse.
Orpheus Erving in persona è in piedi di fronte a me, vivo e vegeto. Oh, cavolo. Non di nuovo!”

∼Deb

Annunci

4 pensieri riguardo “Segnalazione: My Dead Orpheus di Lavinia Vi”

  1. Sono m0llto contenta di averlo vinto tramite un giveaway su instagram! I colori della copertina mi attirano, e la trama mi incuriosisce! Magari una volta letto tornerò da queste parti per scrivere che ne penso! 😊

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...