In libreria

Segnalazione: Il lascito 2 di Stefano Caruso

Buon pomeriggio lettori appassionati!
Qui a Roma, dopo giorni di pioggia ininterrotta, finalmente c’è il sole! Quale miglior modo di goderne appieno se non in compagnia di un nuovo libro? ❤
Bando alle ciance dunque e passiamo subito alla segnalazione del nuovo romanzo di Stefano Caruso, Il lascito, secondo volume della saga La Caccia del Falco.

il lascito stefano carusoIl Lascito – La Caccia del Falco Vol. 2, è il seguito del romanzo fantasy ambientato a Jotnarheim, un mondo dove uomini modificati attraverso riti oscuri, chiamati arswyd, vengono usati come armi, per destabilizzare governi e ribaltare le sorti delle guerre.
La storia si sviluppa attraverso il punto di vista di cinque protagonisti:
– Doran, un giovane Cacciatore di arswyd costretto a causa di un equivoco a tradire il proprio ordine.
– Kahyra, una ragazza in cerca di vendetta dopo l’assassinio del padre.
– Ygg’xor, un pirata e sicario, avido di denaro e amante delle belle donne, che mette in moto eventi inarrestabili.
– Ceaser, una guardia reale incaricata di scortare la principessa di cui è innamorato verso la città in cui sarà offerta come sacrificio umano.
– Eryn, la principessa che, dopo aver perso ogni cosa, si ritrova in balia degli eventi, usata in modi diversi dallo zio e da un re straniero per poter avere il trono che fu di suo padre.
I cinque cercheranno di sopravvivere, alcuni in cerca di vendetta, altri di un semplice modo di sfuggire alla guerra civile. Alla ricerca del proprio posto in un mondo cinico e brutale, dove nessuno è al sicuro, neppure un re.
In questo secondo volume alcuni misteri verranno svelati, altri se ne aggiungeranno. Per alcuni sarà la fine, per altri un nuovo inizio. Chi sopravvivrà?

GENERE: Dark fantasy
EDITORE: Self publishing
FORMATO: Cartaceo, Ebook (disponibile con Kindle Unlimited)
LINK ACQUISTO: Amazon

La serie è composta da:
1. Il lascito I: La caccia del falco
2. Il lascito II: La caccia del falco

ESTRATTO: «Non ti preoccupare, Ceaser, la conosco io la strada! No, non ci siamo persi! Non ci siamo persi il cazzo! Sono quattro giorni che giriamo come imbecilli in questa foresta di merda e di Yldorraine nemmeno l’ombra, mi vuoi ancora far credere che non ci siamo persi?»
Cyara sbuffò. «Vuoi stare zitto e lasciarmi concentrare?»
Ceaser si andò a sedere sulle radici di una sequoia, Cyara invece avanzò.
Le radici dell’albero gli arrivavano alla vita, si tirò su con le braccia, una lieve fitta gli perforò le spalle. “Ci siamo persi.”
Non ne poteva più di gironzolare a vuoto, voleva trovare Yldorraine e un modo di riprendersi Eryn.
Cyara tornò correndo dal giro di perlustrazione, pallida in viso.
«Tutto bene?» disse Ceaser scattando in piedi.
«No» rispose cupa la donna-arswyd. «Non siamo soli.»
«Chi c’è?»
Gli fece cenno di rimanere in silenzio e di seguirla. Procedettero lenti, Ceaser calpestò un bastoncino che scricchiolò, Cyara si voltò di scatto: «Fai silenzio, porca puttana.»
“Mica è colpa mia.”
«Vuoi dirmi cosa cazzo sta succedendo?»
«Spiriti antichi, un intero branco, poco più avanti.»
Un brivido gli attraversò la schiena, le immagini delle zanne ricurve della creatura riemersero dalla memoria.
“Ma porca puttana che cazzo di sfiga.”

Non dimenticate di seguire il blog dell’autore: Protowrite!

Buone letture amici ❤
∼Deb

Annunci

6 pensieri riguardo “Segnalazione: Il lascito 2 di Stefano Caruso”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...